Visualizzazioni totali

venerdì 6 settembre 2019

ZAFFILLO , vero spirito italiano!







Oggi sono molto orgogliosa di potervi parlare di una linea artigianale di distillati, di qualità altissima:
ZaFFILLO.






Zaffillo è un'azienda italiana che ha come obiettivo quello di valorizzare i tesori del territorio attraverso prodotti artigianali che, preparati con ingredienti pregiati, diventano unici nel loro genere.




Tra i risultati più acclamati in Italia e nel mondo, questa azienda può vantare i distillati  "Zafferello ,"Arancello", "Limoncello", "ZETA-grappa allo zafferano", "SAFA sambuca allo zafferano"

Ho avuto il piacere di provarli entrambi, e ognuno di esso è un'esplosione di gusti particolari, essenziali nella loro unicità.

ZAFFERELLO è un delizioso  e ricercato liquore allo zafferano realizzato artigianalmente.
Fatto solo con limoni di Sorrento IGP e zafferano puro prodotto con metodi artigianali, creato dall'infusione di scorze di limoni coltivati naturalmente e raccolti rigorosamente  a mano, nel territorio sorrentino amalfitano e gli stimmi di zafferano di qualità superiore certificata, puro al 100% e coltivato tradizionalmente nel rispetto della natura e delle persone, senza aggiungere coloranti o aromi.



ARANCELLO, liquore alla arance, che sinceramente ho adorato!
All'assaggio è un'esplosione di arance, che gradualmente rilascia al palato il gusto dello zafferano, un mix perfetto di sentori mediterranei, piacevolissimi da gustare in mille modi, molto freddi dopo un pasto, ma che si prestano a numerose ricette in cucina, grazie alla presenza di due ingredienti che si abbinano perfettamente tra di loro.
Il retrogusto di zafferano lascia la bocca morbida, e nessuno dei due prevale sull'altro.




Ho voluto utilizzare ZAFFERELLO in una ricetta che lasciasse tutto il sapore e i profumi di limoni appena raccolti; ecco che questi deliziosi brownies al profumo di zafferello mi hanno conquistata al primo assaggio.
Semplicissimi da preparare, il profumo è veramente delizioso così come il loro sapore.


E per concludere una cena, ecco che zafferello, servito ben freddo, dalla consistenza densa e palpabile, costituisce la parte più dolce e degna di nota in qualsiasi pasto,sia di carne o pesce, è perfetto per ogni occasione, anche servito sul gelato in purezza, oppure come essenza all'interno di una crema inglese insieme ad una ciambella all'acqua.
Ho già molte idee di utilizzo, e non solo per i  miei dolci, ma di questo e tanto altro ve ne parlerò prossimamente.


Zaffillo è un'azienda con sede a CASSINO (FR)
ma potere seguire anche su instagram, facebook e al sito web

www.zaffillo.it


A presto,
Anna

sabato 22 giugno 2019

Percorsi nuovi




Ciao a tutti!
Oggi è il giorno del diploma di Antonio!
Sono felice che abbia completato con enormi progressi questo percorso alla scuola dell'infanzia.
Nuove avventure lo attendono alla primaria, passi da gigante sono stati compiuti in questi anni e ancora ne dovranno venire!

Secondo giorno d'estate, calura quasi insopportabile, stamattina però un pò di venticello rinfresca questo sabato , e ci impedisce di fare il bagno nella piscina allestita in giardino.
I bambini si divertono tantissimo a sguazzare nell'acqua con i loro giochi!

Un bacio amici, scusatemi se sono poco presente, mille impegni mi accompagnano durante la mia giornata, ma sono felice che tutto si faccia per la gioia e il benessere della mia famiglia; è l'unica cosa che conta, la parte principale di me, l'essenziale, la sostanza che annulla ogni cattivo momento, che dirada le nubi dei cattivi pensieri e soprattutto che ci unisce a dispetto degli infelici che non apprezzano il vero valore della vita.

A presto,
Anna



domenica 12 maggio 2019

La festa della mamma

Oggi festa della mamma, domenica di Maggio piovosa e incerta, sembra quasi che l'inverno non voglia lasciare spazio alla primavera, ai sentori d'estate, al caldo che man mano diventa sempre più intenso verso la bella stagione.



Eccomi qui, reduce da una notte insonne, pronta ad affrontare un nuovo giorno, imprevedibile, ma allo stesso tempo pieno di ogni sorta di emozione; so già che avrò sonno, tanto sonno, ma certa che i miei cuccioli sapranno farmi stare in allerta!

Ho trovato questa foto in archivio, entrambi insieme, in occasione del compleanno di Junior; che amori, e che fortuna essere madre di due splendidi gioielli, belli come pochi, amorevoli e teneri.
Senza di loro la mia vita sarebbe vuota, forse diversa, ma scevra di tanti valori acquisiti da quando Antonio e Junior fanno parte di me.

Non posso immaginarmi senza di loro, e saperli anche solo per un istante lontani da me mi lascia senza fiato, mi fa mancare il respiro, mi provoca la stessa pena di quando li vedo soffrire, stare male.
Ogni mamma potrà capire di quali sensazione io stia parlando, ogni madre ha dentro se un angolo sempre recondito dove regna costantemente l'ansia, il timore che qualcosa possa accadere ai suoi figli.
Io credo che sia questo il motivo per cui noi mamme, non siamo mai completamente appagate, quel ventre dove i nostri piccoli sono cresciuti, adesso è comunque colmo, di sentimenti, aspettative, paure e speranze.
E' proprio vero che i figli resteranno sempre, e per sempre, legati indissolubilmente, a quel cordone che per 9 mesi li ha nutriti della nostra stessa sostanza, protetti e assicurati al mondo.
Non si smette di essere madre, non si può, non è naturale, non è umanamente possibile.

In questi mesi troppi impegni mi distolgono dal soffermarmi qui, in questo angolo dove nutro e "coltivo" parole libere, dettate dal momento, dl cuore.
Chi mi conosce sa che cerco, quasi per difendermi, di mostrare poco, o solo ciò che voglio della mia vita.
E' bene che chi passa da qui, sappia questo, io scelgo di mostrare quello che voglio, quando voglio, e nella consapevolezza di avere attorno a me persone che mi amano , ma anche altre di cui mi fido poco, e verso le quali nutro una bassissima stima.
Mi fa stare bene racchiudermi talvolta in un guscio protettivo, che non lascia entrare chiunque nella mia vita.
Scelgo di essere per poche persone l'amica che sono, donando tutta la mia sincera amicizia a chi mi dimostra gli stessi sentimenti; sono tuttavia consapevole di essere diventata negli ultimi tempi selettiva, prevenuta e diffidente, e questo lo devo alle persone (poche in realtà) che hanno cercato in ogni modo di lenire la mia integrità morale, coinvolgendomi in situazioni in cui io volo alto, per carattere e per intelligenza.

I miei figli assorbono quasi la totalità del mio tempo, ma mi ritaglio spazi miei, in cui perdermi, liberarmi, svagarmi.
Il lavoro mi ha aiutato tantissimo in questo, ma le aspettative del futuro sono il completamento di un percorso tortuoso, difficile, e stentato.
Arriverà il giorno in cui avrò ciò che mi spetta, e sarà quello il momento in cui chiuderò il cerchio e mi appellerò al Karma.

Tra poco è già mezzogiorno, mi accingo a cucinare, a godermi questa domenica di pace nella serenità del mio nido familiare.
Vi abbraccio,
Anna


domenica 24 febbraio 2019

Vento porta via i miei pensieri!

Ci sono!
Seduta finalmente sul mio divano, guardo i miei figli giocare, mi rilasso dopo una domenica di cucina intensiva!
Adoro cucinare, ma da stamattina pensavo di dover riprendere a scrivere le mie righe per scaricare tutto ciò che a parole non saprei mai dire!
Scrivo poco, non sempre, ma oggi, insieme a questo vento che squarcia gli alberi, le strade e la mente, voglio buttare giù un pò di tensioni accumulate nelle ultime settimane.
Tra poco ricomincia il mio lavoro, la sosta è stata breve ma giusta, sarò nel pieno delle forze per affrontare con vigore questo nuovo percorso ...
sono entusiasta del mio lavoro, di ciò che con sacrificio riesco a sostenere con successo.
Il resto è tutto un via vai di mille impegni, giorni che alterno tra tante cose da fare, momenti di sconforto e attimi di grande forza d'animo.
Se mi soffermo a riflettere mi chiedo dove io riesca a trovare la forza ogni giorno, ma poi guardo loro, Antonio e Junior e penso che la loro sono la mia grande forza, la mia spinta, la mia voglia di esserci sempre e per sempre; non private mai i vostri figli dei vostri sorrisi, non saranno mai superflui!
E nel mentre che il tramonto poggia i suoi raggi sulla mia casa, questa domenica si appresta a terminare, lunga, piena e come sempre uguale alle altre.
Se nulla intorno a noi cambia, siamo noi a dover fare la differenza, a impegnarci che un giorno trascorso non sia perso senza ricordi!
Un buon libro, un tè caldo e il lettuccio sarebbero l conclusione perfetta di queste ore che ci separano da una nuova settimana,ma non è possibile, la realtà mi richiama, le esigenze sono altre e mi assorbono fino al midollo, fino all'essenza dei miei pensieri; talvolta mi distruggono, mi abbattono, mi sfiancano e mi devastano, ma non mi fermeranno mai perchè io sono la mamma di due uragani splendidi che mi avvolgono nel loro vortice non dandomi mai sosta!
Due forze della natura che amo con tutta me stessa e che avranno in eterno la parte migliore di me, la loro mamma imperfetta, ma guerriera!
Buona domenica,
Anna


sabato 1 dicembre 2018

Zenzero e cannella 2018' feat Sentieri nuovi Onlus


La settimana scorsa finalmente, insieme agli amici di "Sentieri Nuovi Onlus", ho avuto modo di realizzare il progetto zenzero e cannella per l'anno 2018.
Quest'anno ho scelto di devolvere a due associazioni i biscottini che mi sono stati donati da Divella.

E'stata un'occasione fantastica, che mi ha permesso di conoscere persone squisite che si occupano dei ragazzi speciali con un amore sconfinato ed un affetto disinteressato, ogni giorno, tutto l'anno.



Insieme ad altri partners, abbiamo offerto ai ragazzi biscotti, tazzoni di caffelatte, pasticcini...






In ultimo, sono stati fatti volare tanti palloni, con i quali i ragazzi potranno giocare e divertirsi tra le mille attività di sostegno e supporto che sentieri nuovi organizza a loro favore!



Un momento importante, di condivisione, divertimento , ma soprattutto all'insegna dell'altruismo, senza falsi moralismi, senza interessi, ma con l'affetto e la bontà che contraddistinguono chi porta avanti un così nobile progetto!
Grazie a Gerarda e Camillo per averci ospitati, grazie ai ragazzi di Sentieri Nuovi per averci regalato sorrisi e abbracci.

Alla prossima!