Visualizzazioni totali

giovedì 14 maggio 2015

Fratelli belotti ...che conserve!



Non conoscevo a dire il vero le conserve Belotti, ma quando ho potuto assaporare alcune specialità sott'olio e sott'aceto dei Fratelli Belotti...mi si è aperto un paradiso gastronomico mai conosciuto prima.

Si sa che noi al Sud le conserve amiamo farcele da soli a casa, ma queste non hanno nulla di diverso da quelle genuine e caserecce che prepariamo noi nei caldi mesi estivi.
Le olive, giganti e croccanti, polpose e gustose, ideali per un sfizioso antipasto, oppure aggiunte alla pasta, oppure al tonno in cartoccio, oppure ad un cocktail servito agli amici...il loro sapore mi ricorda davvero quelle prodotte nei nostri oliveti, biologiche e genuine.


I funghetti contadini, aromatizzati ai profumi mediterranei, conservano intatto il loro profumo, ideali da soli, col pane caldo, proprio come li ho serviti io ai miei familiari.


E che dire delle cipolline borrettane, intere, in aceto balsamico di Modena...una tira l'altra, croccanti e delicate, i sapori non invadono la bocca con prepotenza, ma si sciolgono in bocca lasciando quel sapore dolce e acido che creano un mix perfetto, e stuzzicano l'appetito.
Io le ho accompagnate ai formaggi, e non vi nascondo che è la prima volta che assaggio una tale specialità!


Peperoncini piccanti e carciofi sono stati i miei preferiti...
Adoro i carciofi, questi Belotti poi sono di altissima qualità: croccanti, interi, senza parti dure, scioglievolissimi al palato e dal gusto intenso di carciofi appena raccolti.
Io li ho serviti su una bruschettona al pomodoro, con basilico e origano.
Donano quel tocco in più al panino con il crudo, ai toast, insomma, sono eccezionali.
I peperoncini moderatamente piccanti, sott'olio ideali da farcire, oppure fritti a pezzettini insieme alle patatine...la nostra accoppiata vincente:"patan fritt con papacelle", tipico contorno che a casa mia conquista le migliori serate a base di salsiccia arrostita!

Belotti ha conquistato un meritato posto d'onore sulla nostra tavola... 


Nella loro purezza, semplicemente buoni da soli, li ho serviti in aperitivo, così, caserecci, accompagnati dal pane caldo contadino, sul terrazzo, come bocconcini prepasto, graditissimi agli ospiti, buonissimi!

Non fatevi mai mancare queste delizie naturalmente buone, peccato la difficile reperibilità dalle mie parti, ma credetemi, fanno la differenza.

Grazie Belotti conserve, fate davvero la differenza a tavola!!!