Visualizzazioni totali

domenica 11 maggio 2014

Torta Angelica (versione salata)



Questa torta rustica è molto semplice da preparare, ma richiede qualche tempo in più per favorire le varie fasi di lievitazione.
Oggi ve la propongo nella versione salata, ma allo stesso impasto, potete aggiungere anche la variante dolce, con gocce di cioccolato, oppure scaglie di mandorle, o quello che più vi piace.

Per questa versione salata io l'ho farcita con zucchine e salsiccia sbriciolata.

Ingredienti:



Per il lievitino: 135 gr di farina
13 gr di lievito di birra (io ho usato il mio lievito madre)
75 gr di acqua

Per l'impasto: 400 gr di farina
75 gr di zucchero
120 gr di latte tiepido
120 gr di burro
3 tuorli
sale

Per la farcitura: a piacere (salumi, verdure, formaggi...)

I passaggio:
Impastate tutti gli ingredienti del lievitino e lasciate lievitare fino al raddoppio.

II passaggio:
Una volta lievitato, aggiungete tutti gli ingredienti dell'impasto, formate un panetto elastico e lasciate lievitare fino al raddoppio.

III passaggio:
Stendete l'impasto, formate un rettangolo.
Farcite con quello che volete e arrotolate come se fosse un rotolo.

IV passaggio:
Prendete un coltello e incidete il rotolo giusto al centro per il lungo.
Apritelo a due parti e arrotolate le due parti tra loro come se fosse una treccia.


Ponetelo in una teglia con il buco e lasciate lievitare un'altra volta fino al raddoppio.

Infornate per circa 20 minuti a 180°, controllando che la torta sia dorata.



Il sapore è ottimo, assomiglia ad una pasta briosche molto delicata, anche l'effetto ottico ha il suo perché!

BUON APPETITO!