Visualizzazioni totali

martedì 13 gennaio 2015

Verza super buona!



Buongiorno cari amici,
stamane voglio proporvi un nuovo metodo per cucinare il cavolo verza, verdura solitamente "noiosa", ma tanto salutare specie dopo le grandi abbuffate natalizie.
La verza è depurante, drenante e combatte addirittura malattie più gravi, quindi, fossi in voi, ne approfitterei per mangiarne in grandi quantità.

Ieri ho sperimentato questa nuova ricetta con l'intento di creare con la verza un piatto unico, che comprendesse verdura e ortaggi.

La foto scattata in fretta non rende bene l'idea, ma vi assicuro che il risultato ci è piaciuto tantissimo, e credo proprio che riproporrò il piatto tra non molto.
Vi spiego il procedimento:
1) Soffriggete in olio extra vergine una carota a dadini, aglio, peperoncino e sedano a dadini.
2)Quando le verdure saranno dorate, aggiungete 100 g di carne tritata.
3) Nel frattempo pulite e tagliate a fette sottili la verza.
4) Aggiungetela al soffritto e coprite (senza aggiungere acqua!).
5) Salate e se vi piace insaporite con un dado vegetale.
6) Lasciate stufare lentamente per 15/20 minuti fino a quando la verdura risulterà morbida e non troppo brodosa.

Servite da sola, o se vi piace, fate come ho fatto io:


Ho accompagnato la verza con un buon risotto al parmigiano, che vi garantisco ci sta proprio bene!
Alla prossima!